Maiorca come Bonatti, eroi dei "due mondi"

Enzo ha fatto per il mare quello che Walter aveva fatto per la montagna

di LUCA BUDEL

Bonatti, Afp

Il confronto può sembrare enorme, ma Enzo Maiorca ha rappresentato per il mare ciò che prima di lui aveva fatto Walter Bonatti con la montagna. Siciliano esplosivo uno, lombardo più pacato l’altro. Enzo aveva scelto di confrontarsi con la profondità, Walter aveva vissuto la sua sfida andando verso l’alto. In comune la solitudine contro gli elementi, acqua e roccia da affrontare come in un confronto primordiale.

Walter era di appena un anno più vecchio e incrociò per un breve frangente le sue imprese con quelle di Enzo. Infatti Walter abbandonò la montagna quando i record di Enzo iniziavano a riempire le pagine dei giornali, ad avere addirittura telecamere e riflettori accesi in diretta per i suoi tentativi.

In comune – oltre al senso della sfida – Walter e Enzo avevano la capacità di farci sentire grandi. Un ricordo fatto di sequenze ormai sgranate che solo i più vecchi ricordano, con tanta nostalgia e un retrogusto amaro per quel poco che è rimasto per chi è arrivato dopo.

TAGS:
Maiorca
Morte
Bonatti
Morto maiorca
Apnea

Invia un commento

Per poter inviare, rispondere o votare un commento, occorre essere registrati ed effettuare il login

Registrazione Login X

Invia commento

Ciao

Esci Disclaimer

I vostri messaggi

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati

Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre


In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che: 

- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV

- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti

- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni

- Più in generale violino i diritti di terzi

- Promuovano attività illegali

- Promuovano prodotti o servizi commerciali

X