La follia dell'atleta: si aggrappa ai pantaloncini dell'avversario

L'incredibile gesto a pochi metri dal traguardo di una gara in Svizzera

Incredibile episodio sulla pista d'atletica di Losanna, in Svizzera. Il fatto è avvenuto durante la gara maschile dei 5000 metri dello IAAF Diamond League, una serie di meeting internazionali di atletica leggera. Colpevole il mezzofondista etiope Jomif Kejelcha che, nei pressi del traguardo, si è aggrappato ai pantaloncini del connazionale Selemon Barega, in quel momento in testa. Ad approfittare dell' "incidente" Birhanu Balew che ha superato entrambi. Tra Kejelcha (il colpevole) e Barega (la vittima) a fine gara sono volate parole grosse.

TAGS:
Atletica
Svizzera

Invia un commento

Per poter inviare, rispondere o votare un commento, occorre essere registrati ed effettuare il login

Registrazione Login X

Invia commento

Ciao

Esci Disclaimer

I vostri messaggi

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati

Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre


In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che: 

- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV

- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti

- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni

- Più in generale violino i diritti di terzi

- Promuovano attività illegali

- Promuovano prodotti o servizi commerciali

X