Ginnastica, Stati Uniti: l'ex medico della nazionale ammette molestie sessuali sulle atlete

Larry Nassar si dichiara colpevole di sette accuse: rischia fino a 25 anni di carcere

Ginnastica, Stati Uniti: l'ex medico della nazionale ammette molestie sessuali sulle atlete

L'ex medico della squadra olimpica di ginnastica degli Stati Uniti, Larry Nassar, si è dichiarato colpevole delle sette accuse di molestie sessuali da parte di donne e ragazze che ha avuto in cura. Nassar - secondo quanto riferisce la BBC - è stato accusato di molestie da sette ragazze, molte delle quali ginnaste come Aly Raisman e McKayla Maroney, mentre lavorava per la nazionale americana e per la Michigan State University.

Come parte del patteggiamento, il 54enne medico - che ha lavorato per quasi 20 anni nello staff americano prima di essere licenziato nel 2015 - rischia fino a 25 anni di carcere. L'udienza si è svolta dopo che una terza olimpionica americana, Gabby Douglas (oro a Londra 2012 nel concorso generale e campionessa olimpica a squadre nelle ultime due edizioni dei Giochi), lo ha accusato di abusi sessuali.

TAGS:
Altrisport
Stati uniti
Ginnastica
Larry nassar

Invia un commento

Per poter inviare, rispondere o votare un commento, occorre essere registrati ed effettuare il login

Registrazione Login X

Invia commento

Ciao

Esci Disclaimer

I vostri messaggi

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati

Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre


In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che: 

- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV

- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti

- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni

- Più in generale violino i diritti di terzi

- Promuovano attività illegali

- Promuovano prodotti o servizi commerciali

X