Bolt non ci ripensa: "Deluso, sì. Ma ora voglio una vita normale. Non vedo l'ora"

Sabato la sua ultima apparizione, nella 4x100. Si pensava che col terzo posto avrebbe meditato sul suo ritiro. "No, ho deciso"

Bolt, Ipp

La sua ultima gara deve ancora arrivare: sarà la staffetta 4x100, sabato. Così la nostalgia per l'addio di Usain Bolt avrà altri sei giorni di attesa per diventare per davvero tale. Una piccola consolazione per i suoi milioni di tifosi. Ma chi pensava che il terzo posto di ieri sera, la delusione e la rabbia, avebbero spinto il Fenomeno a ripensarci, a dire no, mi fermo ma non mi ritiro, un giorno ripartirò, e molti lo pensavano, ha già la risposta di Usain. "La mia vita ora sarà una vita normale. Non vedo l'ora". Ferma restando la "delusione". "Ma quest'ultima gara la dovevo ai miei tifosi". E' stata comunque meravigliosa.

Un video postato in nottata dalla sua camera d'albergo, dove si trovava assieme alla fidanzata-modella Kasi Bennett. Così Usain Bolt, in attesa della finale della staffetta 4x100 di sabato prossimo, la sua ultima gara in assoluto ("non ci ripenso, quindi mi ritiro", aveva ribadito davanti alle telecamere qualche ora prima), ha voluto salutare e ringraziare tutti coloro che lo hanno acclamato, o hanno fatto il tifo per lui davanti alla televisione, durante la sua ultima gara individuale, la finale dei 100 di Londra 2017 in cui, per una volta, non ha vinto, piazzandosi solo terzo.
"Ho fatto del mio meglio, ma non è bastato - dice Bolt -. La mia è stata una lunga carriera, ricca di soddisfazioni, e vorrei ringraziare tutti per l'affetto che mi avete dato, tutto il pubblico di Londra e i tanti giamaicani arrivati qui appositamente per sostenermi. E grazie anche alla mia fidanzata". E a questo punto nel video appare anche la ragazza, che sorride seduta su un divano.
"Sono deluso ma non rinnego nulla, questo era un anno che 'dovevo' ai miei tifosi".

Poco prima quando era ancora nella zona mista dell'Olimpico londinese, dove si era trattenuto a lungo, Bolt tanto per riaffermare il concetto aveva detto che "adesso sarà bello vivere una vita normale, lo sport mi mancherà, ma non vedo l'ora di voltare pagina, anche se non so esattamente cosa farò".

TAGS:
Altrisport
Atletica
Bolt

Argomenti Correlati

Invia un commento

Per poter inviare, rispondere o votare un commento, occorre essere registrati ed effettuare il login

Registrazione Login X

Invia commento

Ciao

Esci Disclaimer

I vostri messaggi

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati

Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre


In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che: 

- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV

- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti

- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni

- Più in generale violino i diritti di terzi

- Promuovano attività illegali

- Promuovano prodotti o servizi commerciali

X