Bob, Stati Uniti: Steven Holcomb trovato morto nella sua stanza

Lo statunitense aveva vinto l'oro olimpico a Vancouver 2010

Bob, Stati Uniti: Steven Holcomb trovato morto nella sua stanza

Il bobbista statunitense Steven Holcomb, oro olimpico nel 2010, è stato trovato morto ieri nella sua stanza presso il centro di allenamento federale americano a Lake Placid, New York. A renderlo noto è il Comitato Olimpico Usa, che non ha fornito ulteriori dettagli. L'atleta, operato con successo nel 2008 per superare una malattia oculare degenerativa, entrò nella leggenda alle Olimpiadi di Vancouver quando guidò la squadra di bob a quattro all'oro.

Holcomb ha poi vinto il bronzo nel bob a due e a quattro ai Giochi di Sochi 2014. Nella sua bacheca ci sono 10 medaglie ai Mondiali (di cui cinque d'oro), 6 Coppe del Mondo e 60 podi complessivi in Coppe del Mondo. "Tutta la famiglia olimpica è sconvolta e triste per la perdita incredibilmente tragica di Steven Holcomb", ha commentato l'amministratore delegato del Comitato Olimpico Usa, Scott Blackmun.

"I nostri pensieri e le nostre preghiere vanno alla famiglia di Steve ed all'intera comunità del bob". Nella sua autobiografia, 'Ma ora vedo: il mio viaggio dalla cecità all'oro olimpico', Holcomb aveva raccontato la depressione che lo portò ad un tentativo di suicidio.

TAGS:
Altrisport
Steven holcomb
Stati uniti

Invia un commento

Per poter inviare, rispondere o votare un commento, occorre essere registrati ed effettuare il login

Registrazione Login X

Invia commento

Ciao

Esci Disclaimer

I vostri messaggi

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati

Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre


In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che: 

- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV

- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti

- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni

- Più in generale violino i diritti di terzi

- Promuovano attività illegali

- Promuovano prodotti o servizi commerciali

X