Nfl: leggenda Manning, vincono i Broncos

Nell'anticipo della 2a settimana Denver passa 31-24 a Kansas City e Peyton diventa il secondo di sempre a superare le 70mila yards lanciate

Manning, Afp

Restano imbattuti i Denver Broncos che vincono vincono 31-24 sul campo dei Kansas City Chiefs nell'anticipo della seconda settimana del campionato Nfl. Un successo firmato dalla solita enorme prova di Peyton Manning che ha firmato tre passaggi da touchdown e con le 256 yards lanciate è diventato il secondo di sempre a superare le 70mila in carriera: il primo resta il leggendario Brett Favre con 71.838 yards.

Nel'anticipo della seconda settimana del campionato Nfl i Denver Broncos vincono 31-24 in rimonta sul campo dei Kansas City Chiefs, al debutto stagionale all'Arrowhead Stadium. I padroni di casa partono forte e si portano sul 14-0 dopo un intercetto di Peters ai danni di Manning con palla riportata in meta. Prima dell'intervallo però Denver rimonta e pareggia con due mete, la seconda con lancio dello stesso Manning per Green. Nel quarto periodo i Chiefs sono avanti 24-17 e conducono fino a due minuti dal termine. Poi Manning comincia a macinare gioco, trova spesso e volentieri Demaryius Thomas e firma la parità pescando Sanders che porta palla in meta per il 24-24 a 36 secondi dalla fine.

Tutto fa pensare alla possibilità dell'overtime ma la difesa di Denver è eccezionale, Marshall strappa il pallone al running back Charles, fumble, Roby raccoglie la palla e la porta in endzone per il touchdown della vittoria. I Broncos restano a punteggio pieno e Peyton Manning diventa leggenda visto che, con le 256 yards lanciate, diventa il secondo quarterback di sempre a superare quota 70mila in carriera, secondo solo a Brett Favre (71.838).

TAGS:
Nfl
Denver Broncos
Kansas City Chiefs
Peyton Manning
Peyton

Invia un commento

Per poter inviare, rispondere o votare un commento, occorre essere registrati ed effettuare il login

Registrazione Login X

Invia commento

Ciao

Esci Disclaimer

I vostri messaggi

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati

Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre


In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che: 

- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV

- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti

- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni

- Più in generale violino i diritti di terzi

- Promuovano attività illegali

- Promuovano prodotti o servizi commerciali

X