Nfl: Jets ko, Miami vede i playoff

I Dolphins superano 34-13 i biancoverdi di New York e restano in corsa per una wild card

Nfl: Jets ko, Miami vede i playoff

I Miami Dolphins vincono nettamente 34-13 a East Rutherford contro i New York Jets nel secondo anticipo della week 14 della regular season Nfl e restano in corsa per conquistare un posto nei playoff della AFC. La franchigia della Florida, alla prima stagione vincente dopo 7 anni nerissimi, vengono trascinati dal quarterback Matt Moore che, schierato al posto di Tannehill, è decisivo con 4 passaggi da touchdown, suo massimo in carriera.

La sfida di East Rutherford inizia bene per i New York Jets padroni di casa che, nonostante siano già fuori dai playoff, vanno avanti 7-0 con la meta di Anderson. Nel secondo periodo c'è la riscossa dei Miami Dolphins che ribaltano il risultato andando sul 13-6 con i touchdown di Sims e Stills serviti da Matt Moore, il quarterback di riserva schierato al posto di Ryan Tannehill. Nella ripresa i Dolphins dilagano e chiudono il discorso: il 20-10 è di Aikens che riporta il pallone in endzone dopo un punt bloccato, poi Moore firma altri due TD pass per il 34-10 pescando Sims e Landry in endzone. Partita da ricordare per Matt Moore che, alla prima gara da titolare dal gennaio 2012, sfodera la miglior partita della carriera con 12 su 18, 236 yards lanciate e ben 4 touchdown, suo record personale.

TAGS:
Nfl
Dolphins
Jets

Invia un commento

Per poter inviare, rispondere o votare un commento, occorre essere registrati ed effettuare il login

Registrazione Login X

Invia commento

Ciao

Esci Disclaimer

I vostri messaggi

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati

Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre


In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che: 

- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV

- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti

- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni

- Più in generale violino i diritti di terzi

- Promuovano attività illegali

- Promuovano prodotti o servizi commerciali

X