Nfl: Arizona riparte, San Francisco sempre più giù

Nel Thursday Night della week 5 i Cardinals superano i 49ers col punteggio di 33-21

Nfl, AFP

Prima di questo match il record di entrambe era 1-3, che significa inizio a rilento. Dopo il Thursday Night della week 5 di Nfl sono i Cardinals ad aver riacceso il motore: nell’anticipo Arizona si è imposta 33-21 su San Francisco, centrando il suo secondo successo in stagione e condannando i 49ers ad un difficile 1-4. La vittoria arriva senza il QB titolare Palmer, infortunato: a conti fatti Stanton se la cava (124 yards e due TD pass).

Entrambe dovevano vincere ma solo una ce l’ha fatta, ed è stata la squadra che ha giocato in trasferta, a Santa Clara. Primo quarto totalmente bloccato e che va in archivio sullo 0-0, quindi si va all’intervallo sul 7-7. L’accelerazione dei Cards arriva nel terzo periodo (14-7) e confermato nell’ultimo (12-7), con i 49ers ormai alle corde. Ottima prova di David Johnson e Fitzpatrick, mattatori del Levi’s Stadium. Infine resta ancora seduto in panchina Kaepernick: il pubblico di casa chiama il suo ingresso, coach Kelly è invece di parere opposto.

TAGS:
Nfl
Football americano

Invia un commento

Per poter inviare, rispondere o votare un commento, occorre essere registrati ed effettuare il login

Registrazione Login X

Invia commento

Ciao

Esci Disclaimer

I vostri messaggi

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati

Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre


In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che: 

- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV

- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti

- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni

- Più in generale violino i diritti di terzi

- Promuovano attività illegali

- Promuovano prodotti o servizi commerciali

X