Tragedia al rally della Vallecamonica, muore un commissario di gara

Auto fuori strada, ferito gravemente un altro commissario

Tragedia al rally su strada Malegno-Ossimo-Borno, nel Bresciano. Un'auto in gara è uscita di strada in curva e ha travolto due persone di cui un commissario di gara che è morto. Grave l'altra persone ferita, altro commissario di gara. La gara è stata sospesa definitivamente. L'incidente durante la 47ma edizione del Trofeo Vallecamonica 2017.

ZoomDisattiva slideshow
Foto 1

Lapresse

Foto 2

Lapresse

Foto 3

Lapresse

Foto 4

Lapresse

Foto 5

Lapresse

Foto 6

Lapresse

Foto 7

Lapresse

Foto 8

Lapresse

Foto 9

Lapresse

Foto 10

Lapresse

Foto 11

Lapresse

Foto 12

Lapresse

Foto 13

Lapresse

Foto 14

Lapresse

Foto 15

Lapresse

Foto 16

Lapresse

Foto 17

Lapresse

Foto 18

Lapresse

Foto 19

Lapresse

Foto 20

Lapresse

Foto 21

Lapresse

Foto 22

Lapresse

Foto 23

Lapresse

Foto 24

Lapresse

Foto 25

Lapresse

Foto 26

Lapresse

Foto 27

Lapresse

Foto 28

Lapresse

Foto 29

Lapresse

Foto 30

Lapresse

Foto 31

Lapresse

Foto 32

Lapresse

Foto 33

Lapresse

A quanto si apprende anche il ferito sarebbe un commissario di gara. L'incidente durante la 47ma edizione del Trofeo Vallecamonica 2017, un rally della montagna che attira ogni anno molti appassionati e curiosi. Secondo una prima ricostruzione nel corso della prima manche delle Prove Ufficiali di ricognizione del tracciato di gara, il concorrente numero 149 Christian Furloni su Peugeot 106, e' uscito di strada in prossimita' della Postazione Fissa Commissari di Percorso numero 21, nei pressi di Ossimo Inferiore. Qui sono stati travolti i due commissari preposti alla sicurezza di quella parte del tracciato di gara e impegnati nello svolgimento delle mansioni di servizio.

LA VITTIMA AVEVA 50 ANNI

È Mauro Firmo, cinquantenne commissario Aci, la vittima dell'incidente avvenuto durante la prima tappa del 47esimo Rally di Vallecamonica, nel Bresciano, lungo il tracciato Malegno-Ossimo-Borno. La conferma delle generalità arriva dalla direzione dell'Aci di Brescia. Firmo era residente a Carpenedolo, nel Bresciano ed è stato commissario anche nel mondo delle auto storiche.

TAGS:
Rally

Invia un commento

Per poter inviare, rispondere o votare un commento, occorre essere registrati ed effettuare il login

Registrazione Login X

Invia commento

Ciao

Esci Disclaimer

I vostri messaggi

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati

Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre


In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che: 

- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV

- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti

- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni

- Più in generale violino i diritti di terzi

- Promuovano attività illegali

- Promuovano prodotti o servizi commerciali

X