Rally, Ogier vince anche in Polonia

Il francese batte Mikkelsen e Tanak, solo ottavo Kubica

Ogier (Afp)

Quinta vittoria stagionale per Sebastien Ogier nel Mondiale Rally. Il francese della Volkswagen si è imposto nella tappa di Polonia del campionato Wrc, la sesta del 2015, allungando ancora in classifica generale. Ogier ha preceduto il compagno di squadra Andreas Mikkelsen, secondo a 11"9, e l'estone della Ford, Ott Tanak, terzo a 23". Delusione per l'idolo di casa Robert Kubica, solo ottavo anche a causa di problemi tecnici alla sua Ford.

Davanti all'ex pilota di F1, vittima pure di una foratura nel finale, si sono piazzati anche Latvala (Volkswagen), protagonista di un'uscita di strada nell'ultima speciale mentre era all'attacco del podio, le Hyundai di Paddon e Neuville e Meeke con la Citroen. Weekend negativo per Ostberg, che perde anche il secondo posto in classifica generale sempre più in mano a Ogier. Il campione in carica si è imposto anche nella Power Stage davanti a Tanak e Mikkelsen. "Abbiamo dovuto spingere dal primo all'ultimo metro. Altri 28 punti, farò le vacanze perfette che sognavo di fare", ha detto Ogier, arrivato a quota 29 successi.

LA CLASSIFICA DEL RALLY DI POLONIA

1. Sébastien Ogier - Volkswagen Polo R WRC - 2:26:11.5
2. Andreas Mikkelsen - Volkswagen Polo R WRC +11.9
3. Ott Tänak - Ford Fiesta RS WRC +23.0
4. Jari-Matti Latvala - Volkswagen Polo R WRC +44.7
5. Hayden Paddon - Hyundai i20 WRC +1:14.6
6. Thierry Neuville - Hyundai i20 WRC +1:44.5
7. Kris Meeke - Citroen DS3 WRC +1:57.7
8. Robert Kubica - Ford Fiesta RS WRC +2.08.3
9. Mads Ostberg - Citroen DS3 WRC +2:18.2
10. Dani Sordo - Hyundai i20 WRC +2:48.4

TAGS:
Rally Polonia
Wrc
Ogier
Kubica
Volkswagen

Invia un commento

Per poter inviare, rispondere o votare un commento, occorre essere registrati ed effettuare il login

Registrazione Login X

Invia commento

Ciao

Esci Disclaimer

I vostri messaggi

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati

Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre


In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che: 

- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV

- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti

- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni

- Più in generale violino i diritti di terzi

- Promuovano attività illegali

- Promuovano prodotti o servizi commerciali

X