Rally, doppia festa per Ogier: vince gara e titolo

Il francese trionfa in Spagna e conquista il quarto Mondiale di fila

Ogier (Afp)

Per raggiungere i nove titoli di fila firmati Loeb servirà un'impresa, ma Sebastien Ogier ha proseguito la sua striscia di trionfi nel campionato Wrc, conquistando il quarto Mondiale rally consecutivo. Il francese della Volkswagen ha vinto il "Catalunya" e, a due gare dal termine, si è reso irraggiungibile dai suoi più diretti inseguitori. In Spagna Ogier ha preceduto le Hyundai di Sordo, secondo a 15", e di Nuville, terzo a 1'15".

La power stage finale è stata vinta da Latvala (Volkswagen) su Ogier e Sordo. Tra i ritiri illustri spiccano quelli di Mikkelsen, anche lui sulla i20 iridata e ora raggiunto al secondo posto da Neuville a quota 127 punti, e di Meeke (Citroen). Per Ogier si tratta del quinto successo stagionale, il terzo in sequenza, che porta a quota 37 quelli in carriera. Numeri ancora lontani da quelli del mito e connazionale Loeb, ma intanto la strada è ben intrapresa anche se i suoi 32 anni non giocano a favore. "Incredibile, è stata una stagione fantastica, è qualcosa di fantastico vincere con due gare di anticipo. In quest'ultima prova non volevo commettere errori e mi sono concentrato tantissimo. Essere nella lista insieme ad alcuni grandi campioni come Makinen o Kankkunen (4 titoli anche per loro, ndr) è fantastico", le sue prime parole a caldo.

LA CLASSIFICA DELLA GARA

LA CLASSIFICA DELLA GARA

LA CLASSIFICA DEL MONDIALE

LA CLASSIFICA DEL MONDIALE

TAGS:
Motori
Rally
Catalogna
Ogier
Volkswagen

Invia un commento

Per poter inviare, rispondere o votare un commento, occorre essere registrati ed effettuare il login

Registrazione Login X

Invia commento

Ciao

Esci Disclaimer

I vostri messaggi

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati

Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre


In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che: 

- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV

- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti

- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni

- Più in generale violino i diritti di terzi

- Promuovano attività illegali

- Promuovano prodotti o servizi commerciali

X