A Monza Tony Cairoli si vendica nel Masters' Show

Battuti Rossi e Neuville in semifinale e finale

di SIMONE REDAELLI

A Monza Tony Cairoli si vendica nel Masters' Show

Strepitoso Tony Cairoli al Masters' Show di Monza. L'otto volte campione del mondo motocross ha dato una lezione a Valentino Rossi e Thierry Neuville nella sfida uno contro uno sul rettilineo dell'Autodromo. Una bellissima rivincita dopo il ritiro nell'ultima speciale del rally per una foratura. Tony con la sua DS3 WRC in semifinale ha battuto Vale e poi in finale non ha avuto pietà contro il belga del Mondiale WRC.

Tony Cairoli è stato semplicemente perfetto e ha lasciato le briciole agli avversari. Una precisione di guida impressionante non solo sulla sua Ktm, ma anche al volante di una macchina di rally. Passaggi a centrimetri dalla barriere e anche uno spavento nel corso delle qualificazioni quando ha toccato le gomme ed è finito su due ruote. Poi in semifinale e in finale ha dato il meglio battendo prima Rossi e poi Neuville che è andato anche a sbattere perdendo il faro anteriore destro. Un vero smacco per il belga dell Hyundai che alla fine ha comunque regalato spettacolo con dei "tondi" (Donuts) in un fazzoletto d'asfalto. 

Non è riuscita la doppietta a Valentino Rossi, pulito in ogni inversione ma non molto efficace. Ora le meritate vacanze per tutti dopo un weekend di puro divertimento e di sana competizione, quella che gli è mancata nel finale di stagione MotoGP.

TAGS:
Monza Rally Show
Masters' Show
Rossi
Cairoli
Neuville

Argomenti Correlati