Motocross, rammarico Cairoli in Francia

Il siciliano vince la prima manche, ma è settimo nella seconda: guadagnati solo 2 punti su Nagl

di ALBERTO GASPARRI

Domenica agrodolce per Antonio Cairoli nel GP di Francia del Mondiale motocross. Il siciliano ha chiuso al terzo posto assoluto, ma si mangia le mani per aver perso l'occasione di guadagnare parecchi punti su Max Nagl. Tony ha vinto la prima manche, ma nella seconda è partito male e non è riuscito ad andare oltre il settimo posto. La gara di Villaros sous Ecot è andata al beniamino di casa Romain Febvre (Yamaha), primo e secondo e la primo successo in carriera in MXGP, sul russo Evgeny Bobryshev (Honda) due volte terzo. Nagl (Husqvarna), sesto e secondo, resta leader con 19 punti di vantaggio su Cairoli, salito di una posizione dopo il doppio zero di Desalle.

In gara 1 Cairoli è partito davanti a tutti come ai bei tempi e ha tenuto a bada i due francesi d'assalto Gautier Paulin e Romain Febvre. Il pilota della Honda ha dovuto ben presto alzare bandiera bianca per un problema alla sua moto, mentre l'alfiere della Yamaha ha provato nel finale a sorprendere il siciliano, che però ha risposto alla grande, andando a vincere indisturbato. Una partenza fuori dalla "top 10" ha invece costretto alla rimonta Max Nagl, che ha chiuso al sesto posto. Davanti a lui anche il russo Evgeny Bobryshev (Honda), Dean Ferris (Husqvarna) e Jeremy van Horebeek (Yamaha). Costretto a dare forfait Clement Desalle (Suzuki), che dopo la caduta e l'infortunio in qualifica ha rinunciato a correre. Bravo David Philippaerts (Yamaha), 11°, con Alessandro Lupino (Honda), 14°. Assente per la caduta in Inghilterra Davide Guarneri.

Tutt'altra storia in gara 2. Stavolta Cairoli è scattato male, chiuso al via da Coldenhoff, e ha dovuto rimontare da lontano. La sua scalata si è fermata al settimo posto, riuscendo a rosicchiare solo due punti a Nagl. Merito di Febvre, che è riuscito a superare il tedesco scattato al comando, andando a conquistare il successo davanti ai suoi tifosi. Grande gara per Bobryshev, sempre sul podio e decisamente meglio del caposquadra Paulin, solo sesto alle spalle di Ferris e del sopracitato Glenn Coldenhoff (Suzuki). Grande rimonta di Philippaerts, 19° dopo essere caduto al via, mentre Lupino e Bertuzzo non hanno visto il traguardo. Adesso Nagl guida la classifica con 332 punti contro i 313 di Cairoli: tra due settimane si va a Maggiora e la speranza è che possa avvenire il tanto agognato sorpasso. 

In MX2 Jeffrey Herlings è tornato a fare il padrone, e vincere, con due gare non davanti a tutti. L'olandese della Ktm ha dominato entrambe le manche, precedendo Guillod e Tixier nella prima, Gajser e Tixier nella seconda. Ivo Monticelli (Ktm) 18° e 14°, paura per una caduta di Samuele Bernardini (TM). Herlings aumenta il suo vantaggio in classifica, dove precede Guillod e Jonass. Tra le donne della WMX pronto riscatto di Kiara Fontanesi, che ha vinto il GP grazie a un primo e a un secondo posto di manche. In classifica generale adesso la parmense della Yamaha è a 8 punti dalla capolista, la francese Livia Lancelot, prima in apertura e poi 14.a a causa di una caduta nel finale.

TUTTE LE CLASSIFICHE

LE DICHIARAZIONI DEI PROTAGONISTI

TAGS:
Motocross
GP Francia
MXGP
Cairoli
Nagl
Desalle

Invia un commento

Per poter inviare, rispondere o votare un commento, occorre essere registrati ed effettuare il login

Registrazione Login X

Invia commento

Ciao

Esci Disclaimer

I vostri messaggi

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati

Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre


In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che: 

- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV

- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti

- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni

- Più in generale violino i diritti di terzi

- Promuovano attività illegali

- Promuovano prodotti o servizi commerciali

X