Motocross, il gomito non è ancora guarito: Cairoli si ferma per due GP

"Sono davvero dispiaciuto, ma gli infortuni fanno parte del nostro sport". Corsa al titolo compromessa

di ALBERTO GASPARRI

Cairoli e De Carli

A pochi giorni dalla gara di Loket, arriva una notizia che scuote il paddock del Mondiale motocross: Antonio Cairoli è costretto a fermarsi. L'infortunio al gomito sinistro rimediato a Maggiora sta creando ancora grossi problemi all'otto volte campione iridato (la frattura non si è saldata) e le terapie provate da più di un mese a questa parte non hanno dato i frutti sperati. Il siciliano finora ha stretto i denti, cercando di arginare la straripante forma di Romain Febvre, il leader della MXGP, ma continuare in queste condizioni non aveva più senso.

Per questo Tony, dopo un consulto con lo specialista belga, dottor Claes, e d'accordo con la Ktm e con il suo team manager Claudio De Carli, ha deciso di prendersi una pausa per recuperare la migliore condizione possibile prima di tornare in sella. Non una decisione facile perché con 41 punti da recuperare al francese della Yamaha e con ancora sole sei prove da disputare, compresa quella di domenica in Repubblica Ceca, la corsa alla difesa del numero uno sembra essere compromessa. Di sicuro Cairoli dovrebbe saltare i prossimi due GP, sperando di recuperare per la tappa di Mantova del 23 agosto, ma c'è il rischio che debba anche essere operato se la situazione non dovesse risolversi come sperato. "Non è stato per niente divertente correre con un infortunio e non essere in grado di lottare per la vittoria, anche se ho fato il mio massimo - le parole del pilota di Patti - . Sono davvero dispiaciuto di dovermi fermare, ma sfortunatamente gli infortuni fanno parte del nostro sport e non ci si può fare nulla. Farò di tutto per recuperare il prima possibile e tornare in moto e in pista".

"NON ERO PRONTO A GETTARE LA SPUGNA"

TAGS:
Motocross
Cairoli
MXGP
Mantova
Ktm
Febvre
Maggiora

Argomenti Correlati

VOTATE

Motocross, Cairoli si ferma per curare il gomito: decisione giusta?

Invia un commento

Per poter inviare, rispondere o votare un commento, occorre essere registrati ed effettuare il login

Registrazione Login X

Invia commento

Ciao

Esci Disclaimer

I vostri messaggi

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati

Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre


In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che: 

- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV

- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti

- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni

- Più in generale violino i diritti di terzi

- Promuovano attività illegali

- Promuovano prodotti o servizi commerciali

X