Motocross, Cairoli manca il podio in Francia

Il siciliano è quarto a Saint Jean d'Angely: vince Febvre, Gajser resta leader

Motocross, Cairoli manca il podio in Francia

Si complica la rincorsa di Antonio Cairoli al nono titolo mondiale di motocross. A Saint Jean d'Angely, il siciliano della Ktm ha chiuso quarto assoluto la MXGP del GP di Francia. Dopo il terzo posto nella prima manche, dietro a Tim Gajer (Honda) e Romain Febvre (Yamaha), in gara-2 Tony è rimasto coinvolto in un groviglio di gruppo al via causato dalla caduta di Lupino. A questo punti il campione di Patti si è messo a testa bassa e la sua rimonta, frenata da un'altra scivolata, lo ha portato sino in settima posizione. Successo di Febvre su Gajser, con lo sloveno che resta leader in classifica generale davanti al francese e a Cairoli.

In MX2 doppietta di Jeffrey Herlings (Ktm), ormai lanciato verso il titolo iridato. L'olandese ha vinto un bel duello con il sorprendente francese Benoit Paturel (Yamaha), secondo e terzo, e lo svizzero Jeremy Seewer (Suzuki), terzo e quarto. Il migliore degli italiani è stato Samuele Bernardini (TM), che ha chiuso settimo e undicesimo le due manche.

TAGS:
Motocross
GP Francia
Cairoli
Gajser
Febvre