Motocross, Cairoli e Ktm insieme fino al 2020

Rinnovato per altre due stagioni l'accordo tra il siciliano e il costruttore austriaco

Motocross, Cairoli e Ktm insieme fino al 2020

Altri due anni insieme. Antonio Cairoli e Ktm hanno annunciato il prolungamento del contratto anche per le stagioni 2019 e 2020. In totale saranno undici gli anni di un matirmonio che ha regalato vittorie e titoli a ripetizione nel Mondiale motocross. "Sono davvero felice di annunciare questo accordo perché abbiamo già fatto la storia nel 2010 vincendo con la 350 SX-F contro le 450. Mi sento parte della famiglia Ktm perché da quel successo, l'azienda è cresciuta parecchio. Ho dato tutto me stesso per conquistare questi titoli e ne sono orgoglioso. Ktm ha investito molto e fatto parecchio lavoro nello sviluppo. I risultati si sono visti, tanto che Ktm è diventato il marchio leader nel mondo. Sono contento di continuare altri due anni e provare a conquistare più titoli. Sono ancora più motivato", ha detto il 32enne siciliano, che quest'anno va a caccia del decimo titolo iridato.

TAGS:
Cairoli
Ktm
Motocross

Invia un commento

Per poter inviare, rispondere o votare un commento, occorre essere registrati ed effettuare il login

Registrazione Login X

Invia commento

Ciao

Esci Disclaimer

I vostri messaggi

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati

Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre


In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che: 

- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV

- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti

- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni

- Più in generale violino i diritti di terzi

- Promuovano attività illegali

- Promuovano prodotti o servizi commerciali

X