Rally, parte l'eSports Wrc Championship

A Montecarlo la prima tappa di un campionato lungo 14 round. Novità a squadre

Rally, parte l'eSports Wrc Championship

Il Rally di Montecarlo, prima tappa del Mondiale Wrc 2018, segna anche il debutto dell’eSports WRC Championship. La competizione è aperta a tutti i giocatori di WRC 7, il gioco ufficiale del FIA World Rally Championship. Dopo aver incoronato il pilota francese Lohan “TX3_NEXL” Blanc, che nel 2017 ha vinto la finale dove i migliori 8 giocatori del mondo si sono dati battaglia per il titolo, la nuova stagione promette di essere ben più intensa.

Il calendario è stato re-impostato per rendere la competizione più dinamica ed eccitante: i round dell’eSports WRC Championship si susseguiranno più rapidamente rispetto al campionato reale, in modo da concludere la competizione 2018 per la fine dell’estate. Ulteriori dettagli sulla Finale verranno rivelati più avanti. Ma la più grande novità della terza stagione dell’eSports WRC Championship è il campionato a squadre. I team eSports invitati - ciascuno composto da un massimo di 5 giocatori -, affronteranno simultaneamente i singoli campionati nel tentativo di vincere il primo titolo del mondiale team eSports WRC. Il roster del team include squadre di corse eSports conosciute in tutto il mondo, e dopo ogni rally, i punti segnati dai tre migliori piloti della squadra saranno aggiunti al punteggio della squadra.

Rally, parte l'eSports Wrc Championship

TAGS:
Rally
Esports
Wrc 7

Invia un commento

Per poter inviare, rispondere o votare un commento, occorre essere registrati ed effettuare il login

Registrazione Login X

Invia commento

Ciao

Esci Disclaimer

I vostri messaggi

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati

Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre


In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che: 

- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV

- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti

- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni

- Più in generale violino i diritti di terzi

- Promuovano attività illegali

- Promuovano prodotti o servizi commerciali

X