Onrush, le prime impressioni sul combat racer di Codemaster

Abbiamo provato il nuovo arcade di guida offroad dove vince chi disintegra più avversari

di ALBERTO GASPARRI

Un arcade di guida offroad estrema dove però l'obiettivo non è arrivare davanti a tutti o stabilire il migliore tempo, ma distruggere quanti più avversari possibile. Stiamo parlando di Onrush, definito dagli stessi sviluppatori di Codemasters, come un innovativo "combat racer". Distribuito in Italia da Koch Media, sarà disponibile dal 5 giugno per Playstation 4 e Xbox One. Noi abbiamo avuto la possibilità di partecipare a un "hands on" milanese, che ci ha permesso di prendere contatto con uno dei titoli racing più attesi del 2018.

Il primo plus è la facilità con cui si prende confidenza con il nuovo format. Nella modalità single player bastano poche curve per entrare in azione ed è più facile del previsto dimenticare di dover soltanto pigiare sull'acceleratore, concentrandosi invece sulla vera e propria tattica per eliminare gli altri concorrenti. Prima di impugnare il volante (o il manubrio nel caso si opti per una moto), bisognerà scegliere il proprio mezzo tra otto classi di veicoli a ruote tassellate, ciascuno con caratteristiche diverse. Quindi il pilota da impersonificare (tutti dalla spiccata personalità...) e poi, via, a tutto gas. Ma con intelligenza. Sì, perché spesso in Onrush vince che rallenta al momento giusto ed è capace di sferrare il colpo decisivo, piuttosto di chi cerca solo di stare davanti agli altri. In questo caso il rischio è quello di farsi impallinare dai più furbi. Per arrivare a distruggere i "nemici" bisogna portare al massimo il livello del turbo (colpendo avversari o raccogliendo bonus sparsi qua e la per i tracciati) e solo a quel punto si potrà scatenare il "rush", una spinta ulteriore con cui dare il colpo di grazia a chi cerca di farvi fuori prima di voi. Non si tratta di un open world, anche se ogni stage, tutti con obiettivi e modalità diverse nonché distribuiti su ogni condizione di clima e terreno, ha percorsi multipli in cui i giocatori possono utilizzare l'ampia varietà di strade disponibili. Alcune volte a proprio vantaggio, altre inesorabilmente a proprio svantaggio. Ogni pista è inoltre multi-livello, ciò significa che il giocatore può decidere di restare con le ruote per terra, o salire in cielo per spazzare via un avversario con un takedown schiacciante.

Ma quello che ci ha più divertito è stata la modalità multiplayer. In questo caso si formano due squadre composte fino a 6 giocatori ciascuna e da gioco racing ci si ritrova in un tattico co-op dove aiutare ed essere aiutati, ad esempio con scie o passaggi di energia, diventa fondamentale. Il tutto reso immediato anche da comandi basici (sterzo, acceleratore, freno, turbo e rush) e in perfetto stile arcade. Stile arcade ricalcato anche dal punto di vista grafico, con veicoli fantasiosi ma ben fatti, e ambientazioni magnificamente realizzate e dettagliate. Il che si unisce a una fluidità di guida che non si inceppa mai, nemmeno quando sul video compaiono una decina o più di mezzi contemporaneamente.

Insomma, dal punto di vista tecnico niente da far gridare al miracolo, ma da quello del gameplay sicuramente un nuovo e divertentissimo modo di giocare gli arcade racing. Già disponibile per il pre-order, è prevista anche la Onrush Digital Deluxe Edition, che include otto modelli di veicoli aggiuntivi con iconiche livree dorate e nere, l'artwork Crashtag extra e la pista Tombstone.

OPEN BETA DAL 17 AL 20 MAGGIO

L'open beta di Onrush sarà disponibile alle 15.00 di giovedì 17 maggio e verrà chiusa alle 11.00 di domenica 20 maggio, sia su Playstation 4 sia su Xbox One. I giocatori che effettueranno il pre-order digitale su Playstation 4 riceveranno un early access da martedì 15 maggio. L'open beta insegnerà ai giocatori le basi di Onrush, con un tutorial interattivo, prima di lanciarli nell'azione in "Superstar Practice", dove saranno in grado di affinare le loro abilità contro le AI, o in multiplayer. Superstar Practice può essere giocato da solo o con un gruppo di amici in modalità cooperativa. Nel primo caso, i giocatori saranno in grado di sfruttare l'incredibile Photomode di Onrush. Basta mettere in pausa, scattare uno snap usando gli strumenti avanzati di modifica e filtraggio, prima di condividere le immagini con il mondo. I giocatori potranno anche dominare 'The Stampede' in modalità multiplayer 6v6. Due piste bellissime, ma letali, due modalità di gioco e 4 classi di veicoli saranno disponibili in tutta la beta con elementi che includono corse notturne e cambiamenti stagionali in moto durante tutto il percorso. Mentre i giocatori salgono di livello attraverso la beta, sia in Superstar Practice sia in multiplayer, possono sbloccare ricompense stilose per il gioco finale sotto forma di Crashtag e Tombstone da utilizzare e mostrare quando vengono colpiti, o abbattuti, da rivali mentre sono al centro dell'azione.

PISTE - (Entrambe saranno caratterizzate da una varietà di condizioni meteorologiche e di diversi momenti della giornata)
Big Dune Beach
Crater Lake

MODALITA'
Overdrive
Countdown

CLASSI DI VEICOLI
BLADE
Firewall: lascia una scia distruttiva di fuoco che brucia la terra dietro al proprio veicolo
Crashbang: le tue lapidi accecano gli avversari
Tumbler: accumula RUSH direttamente quando esegui rotazioni in avanti e indietro

VORTEX
Turbolenza RUSH: lascia una scia dirompente di aria turbolenta
Touchdown: i boost con incremento a tempo sono più efficaci
Spiral: accumula RUSH direttamente quando esegui avvitamenti

INTERCEPTOR
Rampage: ricarica il tuo misuratore RUSH con ogni eliminazione
Surge: l'utilizzo del boost iniziale è più potente ma più costoso
Pinpoint: accumula RUSH direttamente quando sfiori un ostacolo

TITAN
Blockade: lascia una scia di blocchi che rallentano i tuoi avversari
Shield: dai ai compagni di squadra vicini uno scudo che offre protezione dai grandi colpi
Impact: accumula RUSH direttamente quando elimini gli avversari

TAGS:
Onrush
Codemaster
Koch Media
Combat racer

Invia un commento

Per poter inviare, rispondere o votare un commento, occorre essere registrati ed effettuare il login

Registrazione Login X

Invia commento

Ciao

Esci Disclaimer

I vostri messaggi

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati

Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre


In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che: 

- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV

- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti

- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni

- Più in generale violino i diritti di terzi

- Promuovano attività illegali

- Promuovano prodotti o servizi commerciali

X