L'Audi A4 allroad per la "20quattro ore delle Alpi"

Tutto pronto per la gara di endurance che attraverserà l’arco montano da Sestriere a San Cassiano

L'Audi A4 allroad per la "20quattro ore delle Alpi"

La nuova Audi A4 allroad quattro sarà la protagonista della seconda edizione della 20quattro ore delle Alpi, la gara di endurance made in Audi Italia che attraverserà l’arco alpino da ovest ad est il 15 e 16 febbraio prossimi. La manifestazione, organizzata in conformità al Codice Sportivo Internazionale della F.I.A. e sotto l’egida regolamentare dell'Automobile Club d'Italia che ha in ACISPORT il suo brand sportivo di Federazione Sportiva Automobilistica Italiana, prevede la presenza, quale ufficiale di gara, di un Giudice Unico Delegato ACISPORT che redigerà una classifica in relazione ai controlli e all’affidabilità dei singoli equipaggi.

L'Audi A4 allroad per la "20quattro ore delle Alpi"

L’impresa metterà a dura prova tanto le capacità della nuova Audi A4 allroad quattro 3.0 TDI nel percorrere circa 1.400 km di strade alpine garantendo ai piloti comfort, sicurezza e piacere di guida, quanto l’efficacia e le performance in condizioni critiche dalla trazione integrale quattro, icona tecnologica Audi. Alle ore 12.00 di mercoledì 15, cinque A4 allroad quattro 3.0 TDI partiranno da Sestriere e percorreranno le più suggestive e impegnative strade dell’arco alpino con l’obiettivo di raggiungere San Cassiano, esattamente 24 ore dopo. Al volante delle 5 automobili si alterneranno 5 equipaggi. Ogni vettura rimarrà accesa per tutta la durata della gara, rifornimenti compresi. Il percorso sarà suddiviso in tratte che dovranno essere coperte rispettando velocità e tempi di percorrenza con lo scarto di 10 secondi. Come in ogni gara di regolarità, controlli orari e timbrature sul road book garantiranno il rispetto del tratto imposto. La prima tappa porterà gli equipaggi da Sestriere, nel comprensorio della Vialattea, la Home of quattro più occidentale dell’arco alpino, a Chamonix. Da Chamonix le A4 allroad quattro 3.0 TDI si muoveranno in direzione di San Bernardino. Dopo il cambio di equipaggio in piena notte, si proseguirà verso Madonna di Campiglio, prima “Home of quattro” del settore alpino orientale, dove l’arrivo è previsto alle prime luci dell’alba. Da Campiglio, le A4 allroad quattro si dirigeranno verso l’ultima tappa dolomitica, che porterà gli equipaggi ad attraversare il traguardo di San Cassiano alle ore 12.00 del 16 febbraio. Audi Italia ha coinvolto in questa inedita impresa due partner tecnici d’eccellenza. Tutte le 5 A4 allroad quattro 3.0 TDI 272 CV saranno equipaggiate, sia all’interno che all’esterno, con delle action cam GoPro HERO5 Black, fornite dal distributore italiano Athena, in modo da ottenere una completa documentazione di tutte le fasi di guida, diurne e notturne. Il famoso marchio di abbigliamento sportivo Kappa metterà invece a disposizione degli equipaggi l’abbigliamento tecnico necessario ad affrontare nel massimo comfort il clima rigido dell’arco alpino.

Sarà possibile seguire la 20quattro ore delle Alpi sui principali canali social e digital di Audi Italia con l’hashtag #Audi20quattro.

TAGS:
Audi
24 Ore delle Alpi

Invia un commento

Per poter inviare, rispondere o votare un commento, occorre essere registrati ed effettuare il login

Registrazione Login X

Invia commento

Ciao

Esci Disclaimer

I vostri messaggi

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati

Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre


In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che: 

- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV

- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti

- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni

- Più in generale violino i diritti di terzi

- Promuovano attività illegali

- Promuovano prodotti o servizi commerciali

X