Dakar 2016, 2a tappa: primo squillo di Loeb, show di Price in moto

Il 9 volte campione del mondo di rally vince la frazione e balza al comando della generale

Dopo l'incidente nel prologo e l’annullamento della prima tappa, la Dakar 2016 entra nel vivo con la seconda frazione da Villa Carlos Paz a Termas de Rio Hondo, ridotta per il fango. Tra le auto a trionfare è la Peugeot 2008 del francese 9 volte campione mondiale di rally, Sebastien Loeb che precede di 2'23" il connazionale Peterhansel e di 2'38" il russo Vasilyev. Tra le moto vince l'australiano Toby Price su Ktm davanti a Faria e Svitko.

AUTO
La pioggia caduta nelle ultime ore ha costretto gli organizzatori a ridurre la prova speciale per le auto da 510 a 387 chilometri e da 450 a 350 chilometri per le moto. A vincere nelle quattro ruote è Loeb che appone la sua prima firma in carriera alla Dakar e vola anche al comando della classifica generale. Buona prestazione anche per l'undici volte campione della Dakar (sei in auto e cinque in moto), Peterhansel che con l'altra Peugeot punta al bottino finale. Problemi meccanici, invece, per Carlos Sainz che dopo 112 chilometri ha perso la coda del gruppo dei migliori arrivando con oltre 10 minuti di ritardo al 14esimo posto.
MOTO
Price conquista la seconda vittoria in carriera alla Dakar dopo una prova speciale nell'anno scorso precedendo di 20 secondi il portoghese Ruben Faria (Husqvarna) e di 1'28" lo slovacco Stefan Svitko su Ktm. Tra gli italiani grande sfortuna per Simone Agazzi, costretto al ritiro per un problema alla spalla causato da una brutta caduta. Alessandro Botturi è dodicesimo, Paolo Ceci ventiduesimo e Jacopo Cerutti trentunesimo.
QUAD
Ignacio Casale parte col piede sull'acceleratore nei quad conquistando anche la seconda tappa dopo il prologo. Il cileno della Yamaha ha preceduto di 3'49" il sudafricano Brian Baragwanath (diretto inseguitore anche nella generale a 4'). Alejandro Patronelli chiude terzo (+3'58") davanti al brasiliano Marcelo Medeiros e al fratello Marcos Patronelli. Sesto posto per il vincitore della passata edizione, il polacco Rafal Sonik. L'italiano Franco Picco è invece al 27esimo posto a 35'14" da Casale.

Invia un commento

Per poter inviare, rispondere o votare un commento, occorre essere registrati ed effettuare il login

Registrazione Login X

Invia commento

Ciao

Esci Disclaimer

I vostri messaggi

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati

Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre


In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che: 

- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV

- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti

- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni

- Più in generale violino i diritti di terzi

- Promuovano attività illegali

- Promuovano prodotti o servizi commerciali

X