Biaggi, la tuta del Sic Supermoto Day in beneficenza

I fondi raccolti supporteranno il servizio di accoglienza di bambini con gravi patologie dell'Associazione Andrea Tudisco Onlus

  • Invia ad un amico
  • OkNotizie
  • Stampa
  • A A A

Biaggi, la tuta del Sic Supermoto Day in beneficenza

Martedì 13 gennaio alle ore 9.00 presso la struttura di accoglienza dell'ASSOCIAZIONE ANDREA TUDISCO ONLUS "LA CASA DI ANDREA" in via degli Aldobrandeschi 3 a Roma, Max Biaggi consegnerà personalmente la tuta con la quale ha corso e vinto il SIC SUPERMOTO DAY 2014, al vincitore dell'asta di beneficenza. I fondi raccolti supporteranno il servizio di accoglienza di bambini con gravi patologie dell'Associazione Andrea Tudisco Onlus.

L'Associazione Andrea Tudisco Onlus opera con l’obiettivo di tutelare il diritto alla salute dei bambini che, non potendo essere curati nelle strutture delle città di residenza, hanno bisogno di ricevere assistenza sanitaria nei reparti specializzati degli ospedali romani. Nel fare ciò l’Associazione realizza attività di supporto offrendo gratuitamente ospitalità e assistenza ai bambini con gravi patologie e alle loro famiglie e permettendo così al bambino, di “vivere e combattere” la malattia e il disagio attraverso l’accoglienza e l’amore della famiglia e di una comunità. L’Associazione gestisce tre strutture di accoglienza. Ogni anno ospita circa 90 nuclei familiari, per periodi medi di permanenza di 2-3 mesi. La provenienza geografica delle persone ospitate si presenta abbastanza eterogenea: Italia, paesi dell’Est Europa, Africa, Indonesia, Iraq e Venezuela. Contestualmente all’ospitalità, l’Associazione offre in piena gratuità, una serie di servizi accessori, volti a migliorare le condizioni di vita del malato e della sua famiglia. Si provvede annualmente a: - erogare più di 4.000 ore di assistenza ludico-didattica e di sostegno alle famiglie per l’assistenza sanitaria; - effettuare più di 250 trasferimenti casa -ospedale, per un totale di circa 800 ore di accompagnamento; L'Associazione fornisce inoltre il servizio di clownterapia, con volontari e professionisti appositamente formati, ai principali ospedali romani. Opera nei reparti pediatrici e specialistici erogando ogni anno oltre 5000 ore di servizio, raggiungendo più di 6.500 bambini e 9.500 adulti.

TAGS:
Max Biaggi

I VOSTRI COMMENTI

Nessun commento