Dakar, Botturi sogna in grande con la Yamaha

Il pilota bresciano: "Il mio obiettivo è quello di vincere, ma mi prenderò il tempo necessario"

  • Invia ad un amico
  • OkNotizie
  • Stampa
  • A A A

Tra poche settimane, per la precisione il 4 gennaio, prenderà il via l'edizione 2015 della Dakar, il raid più pericoloso e affascinante. Terreno di conquista sarà ancora il Sudamerica, dove Alessandro Botturi sogna in grande. Il pilota bresciano, classe 1975, è stato inserito nella squadra ufficiale Yamaha in sella alla WR450F Rally e al fianco dei francesi Olivier Pain e Michael Metge. Da migliorare c'è l'8° posto asosluto conquistato nel 2012, anno della sua prima partecipazione.

"Sono davvero contento di entrare nel Team Yamaha Factory Racing - il commento di Alessandro Botturi - . Per me è un’opportunità che ho aspettato a lungo. La squadra è come una grande famiglia e farò tutto quello che serve per esprimermi al massimo. Il team ha vinto molte gare, ne ho parlato con Peterhansel mentre eravamo impegnati nel Mondiale Enduro. Senza dubbio il mio obiettivo è quello di vincere, ma mi prenderò il tempo necessario. Molti grandi campioni italiani hanno corso per Yamaha, e continuarne la tradizione è un sogno realizzato".

TAGS:
Dakar
Botturi
Yamaha

I VOSTRI COMMENTI

Nessun commento