Endurance: c'è una Ferrari che vince, è Mondiale

Titolo per Bruni e Vilander con la 458 Italia sotto gli occhi di Alonso

  • Invia ad un amico
  • OkNotizie
  • Stampa
  • A A A

Endurance: c'è una Ferrari che vince, è Mondiale

Per una Ferrari che fatica in F1, c'è una Ferrari che vince: è la 458 Italia guidata da Gianmaria Bruni e Toni Vilander che in Bharain hanno conquistato il Mondiale piloti della categoria Fia World Endurance Championship. Il tutto grazie al trionfo del duo italo-finlandese nella 6 Ore sul circuito di Sakhir che, con una gara d'anticipo, è valso anche il titolo per il team AF Corse di Amato Ferrari. Un bel modo di festeggiare gli 85 anni della scuderia del Cavallino rampante fondata da Enzo Ferrari.

ALONSO SPETTATORE

Il tutto sotto gli occhi di Fernando Alonso che ha approfittato del weekend libero per ritrovare vecchi amici come Mark Webber e Andrea Bertolini, collaudatore Ferrari. Lo spagnolo ha visto la Ferrari vincere e dal Baharain si trasferirà ad Abu Dhabi dove domenica prossima correrà la sua ultima gara con la Rossa. 

LA TOYOTA INTERROMPE IL DOMINIO AUDI

In Baharain festa grande anche per la Toyota. La casa giapponese ha messo fine al dominio Audi dopo due anni e ha conquistato il Mondiale prototipi. Buemi e Davidson, vecchi conoscenze F1, alla guida della TS040 Hybrid hanno trionfato nella Lmp1. 

TAGS:
Altri Motori
Ferrari
Alonso
Webber

I VOSTRI COMMENTI

Nessun commento