Usa, si schianta a 600 km/h e non si fa "quasi" nulla

Solo qualche botta per George Pottet: fallito però l'assalto al record degli 800 km all'ora

  • Invia ad un amico
  • OkNotizie
  • Stampa
  • A A A

Sopravvissuto. Quasi illeso. Giusto per poter raccontare cosa significa ribaltarsi a 600 km all'ora. E' successo a George Pottet, amante del brivido e detentore del record di velocità con i 707,4 km orari toccati un anno fa a bordo di un prototico Chevrolet nel deserto salato dello Utah (Usa). Il tentativo di battere se stesso e toccare gli 800 km/h è invece fallito: il 66enne ha perso il controllo del veicolo e si è più volte spaventosamente capovolto. Fortunatamente senza conseguenze.

TAGS:
Argentina
Incidente
Record fallito

I VOSTRI COMMENTI

Nessun commento