Dalla Brianza ecco la Millepercento "Scighera"

Il preparatore milanese ha presentato la nuova naked motorizzata Guzzi

  • Invia ad un amico
  • OkNotizie
  • Stampa
  • A A A

Scighera è il nome dialettale della nebbiolina che ricopre i campi della Brianza alle prime ore del mattino. Uniforme, densa, leggera. E’ la musa ispiratrice della nuova moto made in Italy di Millepercento, appunto "Scighera". Si tratta di una naked sportiva che interpreta, in chiave moderna, le motociclette del passato. La componentistica e i materiali sono di alto livello, la tecnica applicata all’avanguardia unita a una grande capacità artigianale. Il design nasce dalla ricerca della semplicità delle forme, dalla loro aerodinamicità, una linea dritta che corre lungo la moto e si getta nell’asfalto. L’insieme è morbido e compatto. Il colore nero e l’alluminio sono gli elementi estetici predominanti. Prestazioni e piacere di guida sono assicurati dall’intramontabile motore bicilindrico a V raffreddato aria olio da 1151 cc, unico elemento che lega la nuova special Millepercento al mondo Moto Guzzi. L’idea di Scighera è nata in collaborazione con Filippo Barbacane, titolare di Officine Rossopuro, laboratorio di trasformazioni e design studio con sede a Pescara. La moto sarà disponibile dai primi mesi del 2015 al prezzo al pubblico a partire da 29.000 euro. (foto Simone Romeo e Rossopuro)

TAGS:
Millepercento Scighera
Guzzi

I VOSTRI COMMENTI

Nessun commento