Motocross: Michele Rinaldi, 30 anni dopo

Intervista esclusiva di Alberto Porta: "Cairoli imbattibile, io e Yamaha carichi"

  • Invia ad un amico
  • OkNotizie
  • Stampa
  • A A A

Nel 1984 con la sua Suzuki 125 Michele Rinaldi diventò il primo italiano campione del mondo di motocross. Ora a 30 anni di distanza da quel successo storico è rimasto ancora nell'ambiente ed è team manager Yamaha. Alla vigilia del Mondiale 2014, che sarà trasmesso in esclusiva da Italia 2, il nostro Alberto Porta lo ha incontrato: "Io e la mia squadra siamo carichi e possiamo fare bene". C'è da battere Cairoli: "Sulla carta è imbattibile...". Appuntamento a sabato 1 marzo per la prima tappa del Qatar: alle 20 su Italia 2 con commento di Alberto Porta e supportato da Michele Fanton.

TAGS:
Rinaldi
Motocross
Yamaha
Cairoli

I VOSTRI COMMENTI

Nessun commento