Dakar 2014: moto, Coma ipoteca il trionfo

Lo spagnolo vince l'11esima tappa e consolida il primato nella generale; nelle auto l'argentino Terranova vede il podio

  • Invia ad un amico
  • OkNotizie
  • Stampa
  • A A A

Marc Coma, foto AFP

La Dakar 2014 è sempre più nel segno di Marc Coma: il pilota spagnolo della Ktm vince l'11a tappa (da Antofagasta a El Salvador, in Cile, di 749 chilometri, 605 dei quali di speciale cronometrata) e consolida il primato al comando della generale nelle moto. Si parla spagnolo anche nelle auto dove Nani Roma (Mini) si piazza secondo nella frazione odierna, vinta dall'argentino Orlando Terranova, e resta saldamente al primo posto nella generale.

Coma ha chiuso la tappa odierna fermando il cronometro sul tempo di 6h36'08" con un vantaggio di 2'51" su Cyril Despres e di 5'28" su Olivier Pain, entrambi francesi ed entrambi in sella a una Yamaha. Grazie a questo successo Coma, quando mancano due tappe alla fine della Dakar, ha un vantaggio di 52'36" in classifica generale sul connazionale della Honda Joan Barreda; il terzo gradino è occupato da un altro spagnolo, Jordi Viladoms, che con la sua Ktm accusa un ritardo dal primo posto di oltre due ore.

Nelle auto è stata la giornata dell'exploit dell'argentino Orlando Terranova che, a bordo della sua Mini, ha fatto sua l'11esima tappa staccando di quasi 11 minuti il leader della generale, lo spagnolo Nani Roma, e di oltre 12 minuti il sudafricano Giniel De Villiers (Toyota). Terranova ora può legittimamente aspirare al terzo posto della generale: per conquistarlo dovrà recuperare sette minuti di distacco nei confronti del qatariota Nasser Al-Attiyah (Mini), oggi quinto al traguardo con 21 minuti di ritardo. Sembra tutto deciso, invece, nelle prime posizioni della generale: rispettando gli ordini di scuderia, infatti, Stephane Peterhansel (Mini) non ha attaccato il compagno di squadra Nani Roma che ha chiuso agevolmente al secondo posto conservando il primato nella classifica generale con un vantaggio di 5’32” sullo stesso Peterhansel. Domani è in programma la 12esima e penultima tappa della Dakar 2014: si correrà da El Salvador a La Serena, in Cile, per un totale di 699 chilometri. Sabato il gran finale con l'arrivo a Valparaiso.

TAGS:
Dakar
Coma

I VOSTRI COMMENTI

Nessun commento