ENDURANCE

Tragica 24 Ore di Le Mans: morto il danese Simonsen

Il pilota dell'Aston Martin si è schiantato contro il guard-rail ad alta velocità

  • Invia ad un amico
  • OkNotizie
  • Stampa
  • A A A

Allan Simonsen, il primo da sinistra (Afp)

Tragedia alla 24 Ore di Le Mans. Il danese Allan Simonsen è morto in seguito a un incidente dopo solo tre giri della corsa di durata più famosa del mondo. Simonsen, 34 anni, era al volante di una Aston Martin, quando è andato a sbattere contro il guard-rail della curva Tertre Rouge, una delle zone più veloci del tracciato francese. E' stato soccorso, ma le sue condizioni sono apparse subito gravi ed è deceduto al centro medico del circuito.

Tragica 24 Ore di Le Mans: morto il danese Simonsen

Simonsen, padre di un bambino, era al volante della vettura numero 95, impegnata nella categoria GTE-Am, insieme a due connazionali Christoffer Nygaard e Kristian Poulsen. Per lui si trattava della settima partecipazione alla 24 Ore di Le Mans. L'incidente, avvenuto alla 90.a edizione della corsa, ha causato una neutralizzazione di 50', il tempo necessario ai commissari per riparare le barriere danneggiate.

Simonsen è l'ottavo pilota morto alla 24 Ore di Le Mans: prima di lui avevano perso la vita Sebastien Enjolras (1997), Jo Gartner (1986), Jean-Louis (1981), André Haller (1976), Jo Bonnier (1972), John Woolfe (1969) e Lucien Bianchi (1969).

PILOTA MUORE D'INFARTO AL NUERBURGRING

Un pilota di 55 anni è morto, secondo le prime informazioni stroncato da un infarto, durante una gara del campionato tedesco endurance sulla pista del Nuerburgring. La conferma della notizia è stata data all'agenzia Sid dai servizi di polizia presenti sul posto. L'uomo era alla guida di una Opel e non vi sarebbero altri piloti coinvolti. La prova, quarta tappa del campionato tedesco endurance, è stata annullata.

TAGS:
24 Ore di Le Mans
Simonsen
Aston Martin

I VOSTRI COMMENTI

Milan Silva - 23/06/13

Io mi sono accorto che aihme era morto solamente ieri sera... l'incidente a dire la verita non sembrava tanto violento ma queste e lo sport... Mi dispiace tanto anche perche questa mattina l'altra Aston Martin ha avuto un terribile incidente (non colpa dell pilota), almeno non si e fatto niente.

R.I.P Allan Simonsen

segnala un abuso

frusiaron - 23/06/13

Condoglianze alla famiglia

segnala un abuso

beck62 - 22/06/13

Sono senza parole, ho visto l'incidente in diretta.
Sembrava grave ma i telecronisti avevano rassicurato i telespettatori dicendo che il pilota stava abbaastanza bene e veniva ricoverato ma non era in pericolo di vita .... solo molto più tardi ho scoperto che era morto

segnala un abuso

Axel_JTS - 22/06/13

"Motorsport is dangerous", le corse sono pericolose...lo sappiamo tutti...ma accidenti...quando muore un pilota mi prende sempre una tristezza infinita...

segnala un abuso