24 Ore di Le Mans: Alonso trionfa al debutto

Lo spagnolo, due volte campione di F1, si impone con la Toyota 8 insieme a Nakajima e Buemi. La Tripla Corona sempre più nel mirino

Strepitoso Fernando Alonso. Il pilota spagnolo, due volte campione del mondo di Formula 1, ha vinto al debutto assoluto la 24 Ore di Le Mans, storica prova del Mondiale Endurance sul circuito francese. Alonso si è imposto alla guida della Toyota numero 8 con il giapponese Kazuki Nakajima e lo svizzero Sebastien Buemi, precedendo di due giri la Toyota numero 7 e di ben dodici la Rebellion numero 3, primo prototipo non ibrido nella categoria LMP1.

La svolta della gara nelle prime ore della mattinata, quando l'equipaggio guidato da Alonso ha preso il largo sull'altra Toyota guidata dall'inglese Mike Conway, dal giapponese Kamui Kobayashi e dall'argentino Jose Maria Lopez, accumulando due giri in vantaggio nonostante due penalità di un minuto durante la notte per eccesso di velocità sotto bandiere gialle. Con il successo di Le Mans, Alonso vede sempre più a portata di mano la mitica Triple Crown del Motorsport avendo già vinto in carriera due volte il GP di F1 di Montecarlo. Ora al pilota spagnolo manca la 500 miglia di Indianapolis per eguagliare un'impresa riuscita in passato soltanto all'inglese Graham Hill.

ALONSO: "SENSAZIONE INCREDIBILE"

"È una sensazione incredibile! Sono ancora un po' scioccato... In questo momento, è difficile esprimere le emozioni". Fernando Alonso è al settimo cielo per il successo nella 24 Ore di Les Mans con la Toyota. "Guardare l'ultima mezz'ora di Kazuki (Nakajima, ndr) in televisione è stato molto stressante. Non sapevo se guardare, dormire o guardare la MotoGP. L'adrenalina che abbiamo ora, questi sentimenti, superano la fatica e lo stress. Sono molto orgoglioso dei miei compagni di squadra e del team", aggiunge lo spagnolo. "È un incredibile successo vincere a Le Mans. La preparazione è stata perfetta e anche la gara", prosegue.

Sull'obiettivo di vincere a Indianapoli per la Triple Crown, Alonso spiega: "L'IndyCar è un obiettivo molto importante. Mi attrae cercare di conquistarla e vedere se posso essere un pilota ancora migliore e più completo. Battere gli specialisti dell'ovale e dell'Endurance, che conoscono tutti i segreti, è molto allettante come obiettivo".

TAGS:
24 ore le mans
Alonso

Invia un commento

Per poter inviare, rispondere o votare un commento, occorre essere registrati ed effettuare il login

Registrazione Login X

Invia commento

Ciao

Esci Disclaimer

I vostri messaggi

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati

Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre


In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che: 

- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV

- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti

- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni

- Più in generale violino i diritti di terzi

- Promuovano attività illegali

- Promuovano prodotti o servizi commerciali

X