Un gol per Genova: Lidl aiuta i genovesi colpiti dalla tragedia del ponte Morandi

L'evento benefico in piazza De Ferrari: emesso un buono spesa per ogni rete realizzata

Un gol per Genova: Lidl aiuta i genovesi colpiti dalla tragedia del ponte Morandi

Lidl Italia, con il prezioso patrocinio del Comune di Genova, ha organizzato la manifestazione benefica “Un Goal per Genova” martedì 9 e mercoledì 10 ottobre 2018 in Piazza De Ferrari anche in occasione dell’amichevole Italia-Ucraina, disputata mercoledì proprio nel capoluogo ligure, allo stadio Luigi Ferraris

Un gol per Genova: Lidl aiuta i genovesi colpiti dalla tragedia del ponte Morandi

Durante la due giorni, è stata allestita una porta da calcio dove tutti hanno potuto mettere alla prova le proprie abilità calcistiche e provare a fare gol. Ogni gol realizzato si è trasformati simbolicamente in un buono spesa che Lidl Italia, a fine dell’attività, ha consegnato al Comune di Genova.

Un gol per Genova: Lidl aiuta i genovesi colpiti dalla tragedia del ponte Morandi

“La tragedia che ha colpito la città di Genova ha fatto scaturire tante energie positive che si traducono in solidarietà e vicinanza – sostiene il consigliere delegato Stefano Anzalone – Il calcio è uno sport che unisce e rappresenta una cassa di risonanza per moltiplicare queste energie. L’iniziativa a cui diamo il patrocinio è anch’esso un momento importante di solidarietà nei confronti delle persone colpite”.

Nicola Selleri, Direttore Regionale di Lidl Italia dichiara: “Come Premium Sponsor degli Azzurri sappiamo che la passione degli italiani per il calcio è forte. Oggi, grazie ad un piccolo gesto simbolico come dare un calcio ad un pallone, trasformiamo la passione in aiuto concreto per chi ne ha bisogno. Ringraziamo il Comune di Genova per il patrocino e per aver creduto in questa attività”.

TAGS:
Lidl
Publiredazionale
Un gol per genova