LO DICE IL "SUN"

Adele, la Sony è pronta a coprirla d'oro con un contratto da 90 milioni di sterline

La cantante, capace di vendere milioni di dischi come nessun altro oggi, diventerebbe la star più pagata di sempre in Gran Bretagna

Ansa

Per Adele è sempre un periodo d'oro. Nel vero senso della parola. La cantante britannica sarebbe infatti in procinto di firmare un contratto con la Sony Music per 90 milioni di sterline, cifra che la porterebbe a essere l'artista più pagata di sempre del Regno Unito. A rivelare la notizia è il "Sun", che cita una fonte all'interno del colosso musicale: "Ci siamo assicurati Adele, che senza dubbio è la più grande star musicale della sua generazione".

Se Adele dovesse firmare il contratto scalzerebbe in testa alla classifica degli artisti britannici più pagati Robbie Williams che nel 2002 ha ricevuto dall'etichetta Emi "soltanto" 80 milioni di sterline, mentre nel 2001 Whitney Houston si fermò a 70 milioni.

La cantante è l'unica a raccogliere cifre di vendite paragonabili a quelle dell'età gloriosa del pop. In tempi di streaming (ma Adele non ha concesso i diritti per il suo album), download e crisi della discografia, il suo ultimo lavoro, "25", ha già superato i 20 milioni di copie vendute. Se passasse alla major Sony sarebbe una svolta epocale perché uno dei tratti distintivi del fenomeno Adele è quello di avere avuto questo straordinario successo con un'etichetta indipendente, la Xl.

TAGS:
Adele
Sony