ARRIVERANNO A CIAMPINO

Strage di Dacca, vittime italiane rientrano tra mercoledì e giovedì

Ad accoglierle ci saranno le famiglie e il capo dello Stato, Sergio Mattarella

Afp

Le salme delle nove vittime italiane della strage di Dacca dovrebbero rientrare in Italia tra mercoledì e giovedì. Sarà un aereo della presidenza del Consiglio a riportare i corpi a Ciampino, dove ad accoglierli ci saranno le famiglie e il capo dello Stato, Sergio Mattarella. Le salme saranno poi trasportate all'istituto di medicina legale di Roma per gli esami autoptici, e solo in seguito riconsegnate ai familiari.

TAGS:
Dacca
Ciampino
Sergio mattarella