NUOVE MINACCE

Isis, Rachid Kassim minaccia Hollande | Il regista degli ultimi attentati in Francia: "Colpiremo più duramente"

Il 29enne, nel mirino degli 007 francesi, ha diretto gli attacchi di Nizza e Rouen dalla Siria. Era un ex rapper e animatore

Afp

"Hai detto che i vostri attacchi contro di noi si intensificheranno. A nostra volta, le nostre operazioni contro di voi saranno più gravi". Sarebbe questa, secondo quanto riporta Rita Katz, direttrice del Site, la minaccia lanciata a Francoise Hollande da Rachid Kassim, il 29enne che dalla Siria avrebbe diretto i jihadisti che hanno colpito la Francia negli ultimi mesi.

Quando era un rapper cantava "Io sono un terrorista" - Ex animatore, rapper (cantava fra l'altro "Io sono un terrorista") Rachid Kassim, padre di tre figli, è nel mirino dei servizi francesi. Lo hanno ormai individuato come il mandante e il motivatore della maggior parte degli ultimi attentati, da Nizza all'uccisione del prete a Rouen, dall'assassinio di una coppia di poliziotti a Magnanville a giugno, fino al commando di donne che ha lasciato bombole di gas nell'auto parcheggiata a Notre Dame.

Fuggito nel 2012, usa Telegram per mandare i suoi messaggi - Kassim è alla macchia dopo essere partito nel 2012 per la Siria. Dal 2015, attraverso i social network, esorta i jihadisti in Francia a passare all'azione, dà istruzioni e mette in contatto le cellule terroristiche. E lo fa soprattutto con Telegram, il servizio codificato di posta internet preferito dai terroristi perché il più "blindato".

TAGS:
Isis
Rachid kassim
Francois hollande
Francia

Invia un commento

Per poter inviare, rispondere o votare un commento, occorre essere registrati ed effettuare il login

Registrazione Login X

Invia commento

Ciao

Esci Disclaimer

I vostri messaggi

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati

Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre


In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che: 

- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV

- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti

- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni

- Più in generale violino i diritti di terzi

- Promuovano attività illegali

- Promuovano prodotti o servizi commerciali

X