ALL'ANGELUS

Dacca, Papa: "Preghiamo per vittime di violenti accecati dall'odio"

Il Pontefice ha espresso "vicinanza ai familiari delle vittime e dei feriti dell'attentato"

Italy Photo Press

Anche Papa Francesco, durante l'Angelus, ha espresso la sua "vicinanza ai familiari delle vittime e dei feriti dell'attentato avvenuto ieri a Dacca, e anche di quello avvenuto a Baghdad". Il Pontefice ha quindi invitato a "pregare insieme per i defunti, e chiediamo al Signore di convertire il cuore dei violenti accecati dall'odio".

TAGS:
Papa francesco
Dacca