STAVANO FACENDO RAFTING

Cina, forti piogge nel Guangdong: annegati otto turisti in un fiume

Sul sud e sull'est del Paese si sono abbattuti la scorsa settimana i più forti temporali da decenni

Ansa

E' di otto turisti morti il bilancio degli allagamenti che hanno colpito la provincia di Guangdong, nel sud della Cina. Le vittime stavano facendo rafting in un fiume a Jiangmen. L'amministrazione della città ha lanciato un'indagine per chiarire perché ai turisti fosse stato permesso di fare rafting nonostante l'allerta meteo. Sul sud e sull'est del Paese si sono abbattuti la scorsa settimana i più forti temporali da decenni.

TAGS:
Cina
Alluvione
Rafting