AZIONE LEGALE

Bagni transgender, 11 Stati americani si ribellano a Barack Obama

L'azione legale è stata intrapresa da Alabama, Arizona, Wisconsin, Maine, West Virginia, Tennessee, Oklahoma, Louisiana, Utah e Georgia

Ansa

Undici Stati americani hanno fatto causa contro le linee guida dell'amministrazione Obama sull'uso dei bagni per i transgender nelle scuole. Secondo le direttive del governo, infatti, gli istituti devono garantire servizi adeguati che tengano conto dell'identità di genere degli studenti. Oltre al Texas, l'azione legale è stata intrapresa da Alabama, Arizona, Wisconsin, Maine, West Virginia, Tennessee, Oklahoma, Louisiana, Utah e Georgia

TAGS:
Usa
Barack obama
Texas
Maine
Alabama
West Virginia
Tennessee
Oklahoma
Louisiana
Utah
Georgia