ESTREMISTI FERMATI

Australia, tentano la fuga in barca per unirsi all'Isis: 5 arresti

La polizia: arrestati conosciuti per le loro "vedute estremistiche"

Italy Photo Press

Cinque uomini tra i 21 e i 33 anni sono stati per questo arrestati nel Queenslans a nord di Cairns, in Australia. Volevano lasciare il Paese in barca a motore, passando per l'Indonesia e le Filippine, per finire in Siria a combattere a fianco dell'Isis. E' la prima volta che una probabile fuga verso la Siria viene tentata via mare. La polizia ha detto che gli arrestati erano conosciuti per le loro "vedute estremistiche".

TAGS:
Australia
Isis
Filippine