Tanta instabilità

Ponte 2 giugno, Italia divisa in due: nubi al Nord, bel tempo al Sud

Nonostante l'instabilità meteorologica le temperature sono vicine alla media stagionale

Meteo.it

"Durante tutto il Ponte del 2 Giugno un vasto e attivo vortice depressionario posizionato sull’Europa Centrale continuerà a spingere umide correnti atlantiche sull’Italia: di conseguenza - spiegano i meteorologi del Centro Epson Meteo - l’atmosfera sulla nostra Penisola rimarrà decisamente instabile, soprattutto al Centronord, dove il sole dovrà spartire la scena con improvvisi acquazzoni e temporali. Al Sud il tempo sarà tutto sommato buono con una prevalenza di sole: soltanto una debole instabilità pomeridiana sui rilievi. Le temperature, tra oggi e domani, risulteranno ancora di qualche grado inferiori alle medie stagionali. Tra sabato e domenica, invece, è previsto un leggero aumento che riporterà le temperature su valori tipici di inizio giugno: nel pomeriggio, infatti, le massime risulteranno in gran parte del Paese vicine ai 25 gradi".

Le previsioni di giovedì

Giornata di bel tempo con una prevalenza di sole al Sud, in Sicilia e nei settori meridionali della Sardegna: nelle ore pomeridiane assisteremo però allo sviluppo di una nuvolosità irregolare nelle zone interne appenniniche di Campania, Basilicata e Puglia con anche il rischio di rovesci o temporali. Nelle regioni del Centronord prevarranno invece le nuvole, anche se non mancheranno i momenti soleggiati in Liguria, Piemonte meridionale, pianure del Nordest e coste dell’alto Adriatico. La nuvolosità sarà accompagnata da rovesci e temporali sparsi, con il rischio di fenomeni di forte intensità soprattutto sui rilievi del Nord e nelle zone interne delle regioni centrali. Temperature massime in calo nelle regioni centrali, in rialzo invece al Sud, e comunque in generale nella norma o leggermente al di sotto. Venti moderati occidentali su Mar Ligure e alto Tirreno. La nostra previsione ha un Indice di Affidabilità medio-basso al Centronord a causa di questa estrema variabilità (IdA pari a 75), medio-alto al Sud (IdA pari a 80).

Previsioni per venerdì

Venerdì resisterà il bel tempo al Sud ma con il rischio nel pomeriggio alcuni piovaschi o brevi temporali sui rilievi appenninici; tempo soleggiato anche sulle Isole maggiori. Giornata tra sole e nuvole invece nel resto d’Italia: nel corso del giorno numerosi ma brevi acquazzoni o temporali su gran parte del Nord (ad eccezione delle coste del Veneto e del Friuli Venezia Giulia e di gran parte delle coste liguri) e nelle zone interne del Centro, ma con locali sconfinamenti sulle coste adriatiche di Marche, Abruzzo e Molise. Temperature massime stazionarie o in leggero rialzo, in generale nella norma o di poco al di sotto.

La tendenza per i prossimi giorni

Sabato la giornata inizierà con tempo in prevalenza bello, a parte una maggiore nuvolosità e qualche debole pioggia sul Levante ligure e su Alpi e Prealpi centro-orientali. Nel pomeriggio gran parte del Nord sarà a rischio di rovesci e temporali (per lo più sparsi e di breve durata) che potrebbero risparmiare la Liguria; temporali in sviluppo anche nelle zone interne del Centro con possibili sconfinamenti verso le coste tra Marche e Abruzzo. Tempo ben soleggiato al Sud e sulle Isole; ampie schiarite anche lungo le coste tirreniche del Centro. In serata i fenomeni si attenueranno in tutta l’Italia. Domenica persiste un po’ di instabilità al Nord, con alternanza tra schiarite e rovesci e temporali a carattere isolato, più probabili su Alpi, Lombardia e Nordest. Qualche rovescio potrà formarsi nel pomeriggio anche sull’Appennino centrale, specie nelle regioni del versante adriatico. La tendenza per la prossima settimana vede, nella giornata di lunedì, attenuarsi l’instabilità al Nord, con ancora la possibilità di qualche temporale sui rilievi e sulle vicine pianure, mentre prevarrà il bel tempo in tutto il resto d’Italia. Nei giorni seguenti si profila un probabile rinforzo dell’alta pressione che riporterà condizioni di tempo più soleggiato e stabile in tutta l’Italia.

TAGS:
Meteo
Ponte due giugno
Previsioni