AI DOMICILIARI

Palermo, atti sessuali con ex alunna minorenne: arrestato prof

L'uomo è stato messo ai domiciliari con l'applicazione del braccialetto elettronico

LaPresse

A Palermo un professore di religione è stato arrestato con l'accusa di aver avuto atti sessuali, definiti "circoscritti", con una sua ex alunna minorenne. La misura cautelare nei confronti dell'insegnante 47enne, che lavora in un istituto superiore del capoluogo siciliano, prevede i domiciliari con l'applicazione del braccialetto elettronico.

TAGS:
Cronaca palermo