STAVANO TENTANDO DI ATTRAVERSARE

Napoli, tentano di attraversare i binari: giovani travolti da un treno, morta una 20enne

La tragedia nella notte: ricoverata una 22enne, illeso un 26enne

Facebook

Una ragazza di 20 anni, Raffaella Ascione, è morta dopo essere stata investita da un treno mentre attraversava con altri due giovani i binari a Casalnuovo di Napoli, all'altezza di un passaggio a livello, sul tratto ferroviario Napoli-Nola. Lo si apprende dai carabinieri di Casalnuovo, che sono intervenuti sul posto. Nell'incidente, avvenuto domenica sera, un'altra ragazza di 22 anni è rimasta ferita. Illeso un 26enne.

Raffaella ha provato ad attraversare i binari con due amiche nonostante le sbarre del passaggio a livello fossero abbassate, senza accorgersi dell'arrivo del treno in transito. Per lei non c'è stato niente da fare, trascinata per alcuni metri dal mezzo. Il convoglio che ha investito la giovane donna era vuoto: era partito dal deposito di Nola ed era diretto alla stazione di Napoli Centrale. Il traffico ferroviario è stato bloccato per alcune ore mentre sul posto sono accorse centinaia di persone richiamate dal forte rumore causato dall'impatto seguito dal suono delle sirene.

La ragazza aveva lavorato barista in un locale della città, e proprio i proprietari dello stesso hanno postato su Facebook una foto della ragazza con un addolorato messaggio di saluto.

TAGS:
Napoli
Raffaella ascione
Casalnuovo di napoli