E' FINITA IN TRAGEDIA

Mantova, trovato morto in canale bimbo di 6 anni scomparso mercoledì

Il corpo del piccolo Jashan è stato ritrovato nella notte in un canale fuori dal paese di Guidizzolo

Facebook

Jashan, il bambino di sei anni scomparso nel pomeriggio di mercoledì a Guidizzolo, in provincia di Mantova, è stato trovato morto la scorsa notte in un canale alla periferia del paese. Per cercare il piccolo, figlio di una coppia di indiani, si erano mobilitate da subito le forze dell'ordine e circa duecento volontari.

Le speranze di ritrovare il bambino, che soffriva di una leggera forma di autismo e già in passato si era allontanato da solo, si sono infrante di fronte al triste ritrovamento. Jashan era stato visto per l'ultima volta mercoledì pomeriggio in centro vicino alle scuole elementari del Paese.

Il piccolo era stato affidato ai nonni ma in un momento aveva eluso la loro sorveglianza facendo perdere le proprie tracce. Subito si sono messe in moto le ricerche, a cui hanno partecipato anche i vigili del fuoco, battendo le zone fuori da Guidizzolo e nelle campagne, dove ci sono numerosi fossati. E proprio in uno di questi è stato trovato il corpo.

Su Facebook il sindaco di Guidizzolo dà la notizia del tragico ritrovamento - "Con profondo dolore il nostro piccolo amico non ce l'ha fatta. Poco fa i vigili del fuoco lo hanno ritrovato. Siamo vicini alla famiglia provata da questo dolore immenso. Una grande solidarietà c'è stata in queste ore da parte di tutta la comunità di Guidizzolo". E' questo l'annuncio del ritrovamento del corpo senza vita del piccolo Jashan da parte del sindaco, Sergio Desiderati, su Facebook.

TAGS:
Cronaca mantova
Guidizzolo
Jashan