PAESE RASO AL SUOLO

Il Papa: "Fortemente commosso" per la sorte di Amatrice

Il Pontefice: "Non posso non esprimere il mio grande dolore"

Ansa

In seguito al sisma che ha colpito il Centro Italia "devastando intere zone e lasciando morti e feriti", anche papa Francesco si è detto "fortemente commosso" al sentire che il Paese di Amatrice "non c'è più" e al pensiero che tra i morti ci sono bambini. "Non posso non esprimere il mio grande dolore e la mia vicinanza alle persone presenti, a tutte le persone che hanno perso i loro cari e a quelle che ancora si sentono scosse dalla paura", ha detto.

TAGS:
Papa francesco
Amatrice

Invia un commento

Per poter inviare, rispondere o votare un commento, occorre essere registrati ed effettuare il login

Registrazione Login X

Invia commento

Ciao

Esci Disclaimer

I vostri messaggi

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati

Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre


In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che: 

- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV

- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti

- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni

- Più in generale violino i diritti di terzi

- Promuovano attività illegali

- Promuovano prodotti o servizi commerciali

X