SCOPPIO CAUSATO DA UNA BOMBOLA DI GAS

Esplosione nel centro di Napoli, un morto e quattro feriti

La deflagrazione è avvenuta in un vicolo del centro antico a causa di una bombola di gas. I quattro feriti sono in gravi condizioni

Ansa

Un'esplosione causata dallo scoppio di una bombola di gas ha squarciato un alloggio nel centro di Napoli. L'appartamento al piano terra era occupato da extracomunitari: uno di loro è morto altri quattro sono rimasti feriti gravemente. Con la deflagrazione è crollato anche il pavimento degli appartamenti al primo piano. Quando la polizia è giunta sul posto ha dovuto soccorrere alcuni inquilini rimasti aggrappati a quello che restava dei solai.

Gli abitanti dell'area, una zona di stretti vicoli del centro antico con le palazzine addossate una sull'altra, sono tutti scesi in strada spaventati dai rumori, molti in pigiama. A quanto si è appreso, non vi sarebbero altre persone sotto le macerie. I quattro feriti, rimasti avvolti dalle fiamme, sarebbero in gravi condizioni.

TAGS:
Cronaca napoli