SVOLTA NELLE INDAGINI

Esplosione Milano, inquirenti: "Il tubo del gas fu manomesso"

LaPresse

Il tubo del gas dell'appartamento in cui viveva Giuseppe Pellicanò, marito della donna morta nell'esplosione in via Brioschi a Milano e padre delle due bimbe gravemente ustionate, fu manomesso. Lo hanno accertato le indagini del pm Elio Ramondini e dell'aggiunto Nunzia Gatto, che hanno firmato un avviso di garanzia per l'uomo, indagato per strage, in vista degli accertamenti irripetibili sul tubo.

TAGS:
Milano
Giuseppe pellicanò
Via brioschi