MONOPOLIO DELL'AZZARDO

Caserta, clan gestiva sale gioco e scommesse online: 11 arresti

L'accusa è associazione mafiosa, estorsione, gestione illecita del gioco d'azzardo on line e raccolta illegale di scommesse su eventi sportivi

Ansa

I carabinieri di Caserta hanno arrestato 11 persone con l'accusa di associazione mafiosa, estorsione, gestione illecita del gioco d'azzardo on line e raccolta illegale di scommesse su eventi sportivi. Il gruppo aveva una gestione monopolistica di sale giochi, centri scommesse e internet point in alcuni comuni del Casertanoe imponeva la distribuzione di slot machine illecitamente modificate.

TAGS:
Cronaca caserta