TRAGEDIA SUI BINARI

Brescia: un quindicenne travolto da un treno mentre gioca a pallone sui binari con gli amici

I ragazzini facevano a gara a schivare i convogli in arrivo. Ma il gioco pericoloso ha ucciso Clodian Sefarae, investito sulle rotaie

Ufficio stampa

Un 15enne di origine albanese, Clodian Seferae, è morto travolto da un treno a Calcinato, nel Bresciano. Secondo quanto riportato dai quotidiani locali, il ragazzino stava giocando a calcio sui binari con alcuni amici quando è stato investito. Pare non fosse la prima volta che il gruppo giocava a schivare i convogli in arrivo mentre era intento nella partita.

I soccorsi, subito intervenuti, hanno tentato inutilmente di rianimare il quindicenne. Per lui non c'è stato nulla da fare. Il treno ha continuato la sua corsa: sembra infatti che il macchinista non si sia accoro di niente. Alcuni degli amici del ragazzino sono stati portati in ospedale, dove sono arrivati in stato di shock. Sul caso indagano i carabinieri e la polizia ferroviaria.

TAGS:
Cronaca brescia
Calcinato
Clodian Seferae